Premio OMA a Mario Daddiego.

 

Ennesimo traguardo dell’artista materano.

 

premio oma mario daddiego

 

Premio Oma a Mario Daddiego

Un altro importante riconoscimento all’artigiano materano Mario Daddiego.

 

E’ un altro importante riconoscimento a carattere nazionale per il titolare del Bottegaccio.

 

 

Oma Italia

 

Premio Oma

L’Artigiano OMA, rappresenta il premio al talento dell’artigiano e alla produzione di qualità.

 

Dopo la selezione di più di 450 botteghe artigiane d’Italia Matera ancora una volta sale sul podio.

 

Tra gli artigiani che producono manufatti di qualità a livello nazionale, infatti, questa volta il gradino più alto lo raggiunge Mario Daddiego con le sue creazioni tipiche materane.

 

Dopo il Vaticano, il Quirinale, l’Arena di Verona, e le tantissime esposizioni in tutto il mondo arriva anche questo grande risconoscimento nazionale dedicato ai lavori fatti a mano ed all’arte.

 

Daddiego è stato premiato a Villa Bardini a Firenze alla presenza dei delegati Oma, Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte.

 

 

Come nasce il progetto Oma

Il progetto Oma nasce dal racconto attraverso la fotografia e la grafica dei mestieri, le materie e gli strumenti dell’artigianato artistico.

 

L’Associazione si occupa di promuovere il patrimonio di competenze professionali e di botteghe, ognuna con la propria tipicità e con il proprio bagaglio storico, artistico e culturale.

 

L’Oma si prefigge, tra l’altro il compito di far conoscere le materie utilizzate dagli artisti, i suoni riprodotti dal mestiere, e le ambientazioni in cui ogni singolo artigiano si trova.

 

Gli strumenti e le figure utilizzate durante la lavorazione dei manufatti diventono esse stesse pietre miliari, non solo di un determinato territorio, ma anche dell’intera nazione italiana.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.